fbpx

Single Blog

I Maestri Ascesi

I custodi dello spazio dell’Akasha

I MAESTRI ASCESI

Sentiamo spesso parlare di Maestri Ascesi, ma chi sono realmente? Quale origine hanno? Che significano i termini Maestri Ascesi? Quale compito hanno nelle nostre esistenze?

Ascendere  significa innalzarsi, andare verso l’alto, metaforicamente raggiungere l’illuminazione, come il Buddha.

Il mondo spirituale viene a conoscenza dell’esistenza dei Maestri Ascesi tramite Helena Petrova Blavatsky, con la sua opera primaria “Iside svelata”.

Essi sono stati esseri umani come noi, si sono quindi incarnati per fare esperienze sulla terra, hanno amato, sofferto, come tutti gli uomini e dopo molte vite, alla fine del loro percorso si sono evoluti e  sono divenuti esseri completamente puri.

Bisogna precisare che non sono spiriti ma esseri umani che, come ho detto,  hanno completato il loro percorso sulla terra tramite  un’evoluzione spiritualeche li ha innalzati e purificati, tuttavia non hanno abbandonato questo mondo, dedicandosi ad accompagnarci nella nostra vita terrena, scegliendo consapevolmente di dare il loro aiuto all’umanità bisognosa.

La loro guida non intacca però il libero arbitrio degli esseri umani in quanto essi rispettano le nostre scelte senza interferire, il loro contributo energetico è essenziale per la terra e per gli uomini, a cui possono donare forza e determinazione.

L’immagine che utilizzo in questo articolo ha per me un valore incommensurabile. Raffigura infatti il mio Maestro personale che mi si è presentato durante un incontro di pittura intuitiva, quando ero ancora all’inizio del mio percorso di ricerca. Conoscere il volto del mio Maestro mi ha sempre infuso forza nei momenti bui che ho dovuto attraversare. Sapere di essere guidata dalla sua infinita saggezza è per me come essere accompagnata per mano mentre percorro il sentiero della vita.

Mariella Bianco

Comments (0)

Post a Comment

© Copyright 2019 | Mariella Bianco | P. IVA   11691540014 | C.F. BNCMLL67L56C933U | sede legale: Strada del Drosso 164/A 10135 Torino | sede lavorativa Piazza Solferino 9 10121 Torino |  REGISTRO PROFESSIONALE OPERATORE OLISTICO SIAF  P12513-OP